• lupi1images

    Lupi: I #5Stelle non amano più la trasparenza. #Rai

    “Indietro tutta è il nuovo programma del M5S. In Vigilanza Rai protestano se un Consigliere di Amministrazione presenta una relazione circa le attività svolte in materia di prevenzione della corruzione anche citando interventi non secretati dei verbali. Il tempo dello streaming e della trasparenza a tutti i costi evidentemente è passato.” Lo dichiara il presidente del gruppo Alternativa popolare, Maurizio Lupi.
  • alitalia11464716583-newpress-alitalia

    Lupi: Grave errore del sindacato su #Alitalia. No alla nazionalizzazione

    Su Alitalia da parte dei sindacati è stato fatto un errore gravissimo ed è stato quello di non assumersi la responsabilità del piano industriale concordato con gli azionisti che si erano ripresi l’impegno di nuovi finanziamenti, proprio per correggere gli errori di gestione di questi anni. Sottoporre la validità del piano e l’onere di nuovi finanziamenti privati al referendum tra i lavoratori è stato un modo per scaricarsi di questa responsabilità dopo aver trattato e posto condizioni agli investitori. Il danno, oltre che per Alitalia, e soprattutto per i lavoratori, è per tutto il Paese: quale investitore estero si sentirà più sicuro dei propri investimenti e avrà interesse a intraprendere in Italia? Ora non resta altra via che il commissariamento, non certo la nazionalizzazione che alcuni hanno ventilato né un nuovo esborso di soldi pubblici. Il commissario non deve avere però un intento solo liquidatore e di svendita a spezzatino di Alitalia, ma, pur nello scenario diverso e meno favorevole che si è venuto a creare, quello di individuare possibili nuove prospettive, capire nel dialogo con nuovi investitori e/o con grandi vettori internazionali, come successo con Iberia e con Swiss Air, se ci sono le condizioni per un rilancio che eviti la chiusura totale”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare.
     
  • img_5703-3.jpg

    #leggeelettorale, Lupi: Estendiamo al Senato quella della Camera già validata dalla #Consulta

    “Purtroppo il richiamo che prima o poi ci aspettavamo dal presidente della Repubblica sulla legge elettorale è arrivato. E giustamente. La proposta di Alternativa popolare è semplice: esiste già una legge elettorale validata anche da una sentenza della Corte costituzionale, ed è quella della Camera; estendiamola anche al Senato con gli opportuni correttivi, ad esempio delle preferenze di genere. Mi auguro che adesso, che il perenne congresso del Pd volge al termine, non ci siano più problemi a calendarizzare subito in commissione Affari costituzionali della Camera la discussione sulla legge elettorale come abbiamo chiesto da tempo”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare.
     
  • misuraca3

    Misuraca: Bene #Mattarella. Commissione adotti nostro ddl su #leggeelettorale, è soluzione immediata

    Il richiamo del presidente Mattarella sulla legge elettorale è pienamente condivisibile e va raccolto da tutte le forze in Parlamento. Se c’è la volontà politica già domani la commissione Affari costituzionali potrebbe dare un segnale, adottando come testo base il ddl di Alternativa popolare. Un testo che mira ad armonizzare i due sistemi vigenti alla Camera e al Senato, coniugando rappresentatività e governabilità, attraverso l’estensione dell’Italicum al Senato con la conferma della soglia di ingresso al 3 per cento e prevedendo il premio di maggioranza alla coalizione. Avremmo così la risposta proprio alle sollecitazioni del capo dello Stato, coerentemente inoltre con quanto richiesto dalla Consulta. Se il Pd vuole la legge si può approvare anche in una settimana”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Ap in commissione Affari costituzionali alla Camera, Dore Misuraca.

  • imagestancredi

    #Def, Tancredi: Accelerare su taglio #tasse e negoziato con Ue su flessibilità

    “Il Def va in continuità con le politiche di riduzione della pressione fiscale, sicuramente ancora lieve e insoddisfacente. La strada è quella giusta, abbiamo avviato un percorso virtuoso ma ora serve una forte accelerazione. Ap rimane in prima fila a spronare il governo a fare ancora di più e meglio, insistendo sulla diminuzione delle tasse per le imprese, per le famiglie e per il taglio del costo del lavoro. In merito a quest’ultimo tema, è significativa la battaglia che abbiamo vinto la battaglia sui salari di produttività e sulla contrattazione decentrata”. E’ quanto dichiara il capogruppo in commissione Bilancio di Ap alla Camera, Paolo Tancredi, intervenuto in Aula sulla risoluzione di maggioranza al Def.

    “Credo inoltre – ha aggiunto Tancredi – che vada avviato un negoziato forte con l’Europa per ottenere ulteriore flessibilità, ma non solo per il nostro Paese, da sfruttare soprattutto per gli investimenti pubblici, vero gap che dobbiamo colmare. Si tratta di una sfida che non può essere solo di Renzi o della maggioranza, ma che deve essere sostenuta da tutte le forze presenti in Parlamento”.
     
     
  • guazzaloca1446547146878.JPG--perna_intervista_guazzaloca__

    Lupi: #Guazzaloca fu l’esempio che in politica non esistono imprese impossibili

    “La morte di Giorgio Guazzaloca, oltre al dolore per la scomparsa di una persona che ho sinceramente stimato anche nel tratto umano, ci obbliga a ricordare la sua vita e la sua avventura politica come primo sindaco non di sinistra di Bologna. Giorgio Guazzaloca è stato per anni l’impersonificazione che con la forza delle idee, la tenacia della volontà e la semplicità nella comunicazione, che gli venivano da essere un uomo profondamente inserito nella vita e nel tessuto sociale della sua città, anche le imprese considerate le più difficili e improbabili sono in realtà possibili. Le mie condoglianze alla sua famiglia e a quanti gli sono stati amici”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare.