• marotta

    #Cassazione, Marotta: Scelta #Mammone ottima, grande rigore grande preparazione

    La nomina all’unanimità di Giovanni Mammone a primo presidente della Suprema Corte di Cassazione è un’ottima notizia. L’uomo giusto al posto giusto. Magistrato di grande rigore e preparazione giuridica e dalle eccezionali capacità umane e professionali, Mammone saprà svolgere egregiamente questo nuovo delicato ruolo, in continuità con gli ottimi risultati raggiunti in questi anni sempre all’interno della Cassazione. Da parte mia e del gruppo parlamentare di Ap auguri di buon lavoro”. Lo dichiara il capogruppo di Ap in commissione Giustizia alla Camera, Nino Marotta.
  • scopelliti2013-01-00263189000036h

    Scopelliti: Approvazione legge su testimoni giustizia è un grande traguardo

    L’approvazione definitiva della legge sui testimoni di giustizia è un segnale davvero importante e un risultato fondamentale e insperato. Ringrazio i colleghi che l’hanno votata nei due rami del Parlamento, le realtà come Libera e Avviso Pubblico che hanno sostenuto la nostra battaglia di questi anni, l’associazione nazionale Testimoni di Giustizia che non ha mai smesso di spronarci. Solo pochi giorni fa ho rivolto al Presidente Grasso un accorato appello affinché gli ultimi giorni di legislatura fossero impiegati anche per portare a termine un traguardo tanto importante. Ce l’abbiamo fatta! I cittadini hanno bisogno di sapere che lo Stato è, sempre e comunque, dalla parte della giustizia e di chi mette a rischio anche la propria vita pur di difenderla. Proprio come fanno i testimoni di giustizia che denunciano con coraggio i loro aguzzini”. E’ quanto dichiara la deputata di Alternativa popolare Rosanna Scopelliti, della commissione bicamerale Antimafia.
  • lupi1images

    #Biotestamento, Lupi: L’obiezione di coscienza è un diritto non comprimibile

    Negare la possibilità dell’obiezione di coscienza su una tema così eticamente delicato come la sospensione di alimentazione e idratazione ai malati è un regresso giuridico grave e un precedente pericoloso. Ha ragione il presidente dei vescovi italiani, il cardinale Bassetti: nel caso del biotestamento l’obiezione di coscienza è un diritto che va riconosciuto non solo a livello delle persone ma anche alle strutture ospedaliere cattoliche. A tutte le strutture private, aggiungo io, che non condividono la deriva eutanasica e di apertura al suicidio assistito di questa legge. La nostra civiltà riconosce il primato della libertà di coscienza. Negarla mina alle fondamenta i principi stessi del vivere comunitario“. Lo dichiara Maurizio Lupi, coordinatore nazionale di Noi con l’Italia.

     
  • Vignali Raffaello

    VIGNALI: FINALMENTE PER GLI #AFAM SI CAMBIA MUSICA. AL VIA STABILIZZAZIONE PRECARI E RINNOVO BONUS #STRADIVARI

    “È proprio il caso di dire che finalmente con la Legge di Bilancio si cambia musica. Con la manovra siamo riusciti a stabilizzare i docenti precari dei Conservatori (ex Legge 128). Dopo 18 anni dalla Riforma della Legge 508/1999, nei quali gli Afam (Istituzioni dell’alta formazione artistica e musicale), ovvero i Conservatori di Musica e e Accademie di Belle Arti, sono stati lasciati in uno stato di abbandono finalmente Parlamento e Governo hanno posto fine al precariato di moltissimi docenti”. Lo dichiara Raffaello Vignali, segretario di presidenza della Camera e promotore del Bonus Stradivari. “Non si tratta – spiega – di stabilizzare “supplenti temporanei”, ma di docenti che ricoprono cattedre in ordinamento e che, in diversi casi, sono anche vicedirettori del loro conservatorio. Un altro importante punto di lavoro che siamo riusciti ad approvare – prosegue – riguarda la valutazione della ricerca e della didattica degli Afam che verrà messa in capo all’Agenzia Nazionale per la Valutazione dell’Università e della Ricerca (Anvur), un altro passo verso l’equiparazione sostanziale degli Afam al Sistema universitario. Anche quest’anno poi – afferma Vignali- abbiamo rinnovato il Bonus Stradivari. Anche per il 2018 gli studenti potranno avere un contributo per l’acquisto dello strumento musicale. Bisogna che tutti siano consapevoli che quanto abbiamo ottenuto è un grande traguardo, ma non è un arrivo: è un punto importante di partenza. C’è ancora molto da fare su tantissimi fronti. Soprattutto c’è da sviluppare la consapevolezza -conclude- che la musica e l’arte sono elementi decisivi del “Made in Italy” e che l’educazione alla bellezza e alla pratica della musica e dell’arte sono la vera educazione civica per gli italiani”.

  • imagestancredi

    Tancredi: Raddoppio soglia #detrazionifiscali per figli a carico passo epocale grazie ad #Ap

    Il raddoppio delle detrazioni fiscali per i redditi dei figli a carico delle famiglie è un grandissimo risultato. Ciò è stato reso possibile grazie all’impegno di Alternativa popolare, attraverso un mio emendamento riformulato durante i lavori sulla legge di Bilancio. Si tratta di un passo epocale considerato che il tetto di 2.800 euro, che dal 2018 sarà quasi raddoppiato, resisteva da decenni, dai tempi della lira. Non solo, con questa misura si apre la strada per la definitiva approvazione del quoziente familiare, altro obiettivo strategico di Ap. Questo intervento riguarderà centinaia di migliaia di famiglie: basti pensare che molti genitori i cui figli svolgono un lavoro stagionale potranno così continuare a tenerli all’interno del nucleo familiare”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Ap in commissione Bilancio alla Camera Paolo Tancredi.

  • AlteroMatteoliimages

    Lupi: Addolorato per tragica scomparsa di #AlteroMatteoli

    Con Altero Matteoli viene meno una grande persona e un sincero amico. Sono profondamente addolorato per la sua tragica scomparsa”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare-Ncd.

  • Raffaello Vignali

    #MANOVRA, VIGNALI: CON #BONUSBEBE’ RICONOSCIUTO NOSTRO IMPEGNO PER LA #FAMIGLIA

    Abbiamo vinto la partita del Bonus Bebè. Il rifinanziamento completo per il 2018 che abbiamo voluto in manovra di bilancio è la nostra risposta più importante all’esigenza di tante famiglie. Abbiamo confermato una misura fondamentale e rilanciato con il pacchetto di detrazioni fiscali, attraverso l’innalzamento della soglia di reddito dei figli a 4000 euro. Una misura da circa 100 milioni che vanno concretamente nelle tasche delle famiglie”. Lo dichiara Raffaello Vignali deputato di Ncd-Ap e segretario di Presidenza della Camera.

    “In un Paese in forte decrescita demografica e con una popolazione anziana bisognosa di sempre maggiori cure com’è l’Italia – prosegue – vogliamo premiare chi fa figli, creando ricchezza sociale per tutti. Sostenere la famiglia vuol dire investire concretamente sul futuro del Paese”.

  • Enzo Garofalo

    #Trasporti, Garofalo: 12 milioni di euro per la rottamazione dei vagoni insicuri

    “Dopo gli anni degli incentivi alla rottamazione delle auto arrivano quelli per la rottamazione dei carri ferroviari per il trasporto delle merci. È stato approvato l’emendamento alla Legge di bilancio da me proposto per promuovere l’ammodernamento del materiale rotabile utilizzato per il trasporto ferroviario delle merci e per eliminare i carri merci vetusti. Dodici milioni di euro in tre anni da qui al 2020 per aumentare la sicurezza del trasporto e la tutela dell’ambiente. Il sussidio consentirà alle imprese ferroviarie e ai proprietari dei carri di ottenere un parziale rimborso del costo di rottamazione nonché di ridurre i costi del trasporto ferroviario. Da anni si discute di incentivare il trasporto su rotaia rispetto a quello su gomma, finalmente arriva un segnale che si vuole andare veramente in questa direzione”. Lo dichiara Enzo Garofalo, vicepresidente della commissione Trasporti della Camera dei deputati.

  • lupi_vista

    Lupi: I miei auguri a #ToninoGentile

    “Aggiungo i miei auguri a Tonino Gentile, nuovo coordinatore di Ap e ai suoi tre vicecoordinatori, in attuazione di quella separazione consensuale che vede alcuni amici impegnati a costruire il centro del centrosinistra. A Fabrizio Cicchitto, amico caro, dico che non c’è stata da parte mia alcuna battuta di cattivo gusto, ho solo sottolineato con un pò di ironia che se riunioni del gruppo di Ap di cui sono presidente e della direzione nazionale del partito di cui fino a ieri ero coordinatore c’erano state erano avvenute a mia insaputa. A una fantomatica direzione ho controsegnalato un mio nuovo fantomatico ruolo. Detto questo, amici e separati consensualmente come prima”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare – Centristi per l’Europa – Nuovo centrodestra.
  • PizzolanteImagoeconomica_644512

    #Banche, Pizzolante: Solidarietà al Sottosegretario #Boschi, #Vegas dovrebbe dimettersi, #DiMaio è un fake leader

    “Premesso che si sta rivelando un errore, spero non fatale, tutta questa vicenda della Commissione d’inchiesta sulle banche nelle ultime settimane della legislatura, dove gli aspetti elettoralistici e scandalistici finiscono per prevalere su ogni cosa. Premesso ancora che è un’ulteriore errore, per chi governa, trattare la questione banche con tratti populistici, che non possono non avvantaggiare i populisti professionisti. Mi ha fatto impressione ieri l’ansia di Vegas di dire qualcosa sulla Boschi” . Lo scrive sui social Sergio Pizzolante, vicepresidente dei deputati di Ap- CpE- Ncd.
    “Alle domande generiche di Zoggia, sulle relazioni fra membri di governo e CONSOB, Vegas rispondeva sollecitando domande più specifiche, alle quali mostrava essere desideroso di rispondere. Sostanzialmente: perché non mi dite che volete che vi parli della Boschi? Vi parlo della Boschi. Per uno che dovrebbe fare l’arbitro non è il massimo- commenta il parlamentare.
    È come se un arbitro di calcio dicesse al calciatore di una delle due squadre: vuoi chiedermi di darti un calcio di rigore? Chiedimi un calcio di rigore. Ti do il calcio di rigore. Ma qual è il fallo di rigore commesso dalla Boschi? Non c’è! Lo stesso Vegas dice che non c’è. Nessuna pressione, ha detto. Solo scambio di informazioni e di opinioni. A casa di Vegas, non in una sala torture. E c’era la preoccupazione della Boschi che ci fosse nocumento per l’industria aretina principale. Che c’è di male? Nulla. Ma Vegas non poteva non sapere l’impatto delle sue dichiarazioni, fortemente sollecitate, pur fondate sul nulla. Quindi deve dimettersi.
    Al Sottosegretario Boschi va tutta la mia solidarietà per gli attacchi violenti e ingiusti, di questi giorni e di questo ultimo anno, è stato un ottimo ministro e buon sottosegretario alla Presidenza. Non si può dire la stessa cosa di chi doveva arbitrare sulle banche e sul mercato. Solidarietà alla Boschi anche per gli attacchi demenziali di Travaglio. Uno che si è arricchito producendo spazzatura informativa e che Media incivili hanno eretto a star televisiva e teatrale. Solidarietà alla Boschi anche per l’insulto di Di Maio, il Fake leader dei 5stelle”, conclude Pizzolante.