• nino_bosco

    Bosco: No ad alleanza con #Pd. Sì a corsa solitaria

    “A mio parere è opportuno continuare a lavorare per correre da soli alle prossime elezioni politiche, attraverso una corsa identitaria che rispecchi i nostri valori, quelli di una forza liberale e moderata. Ho sempre pensato che l’alleanza con il Pd non fosse e non dovesse essere un’alleanza politica, ma fosse stata il frutto di una scelta coraggiosa fatta a suo tempo per portare il Paese fuori dalla crisi e gli indicatori economici dicono che abbiamo fatto bene. Voglio ricordare qui che mi sono battuto nel mio territorio, la Sicilia, affinché non entrassimo nel Governo Crocetta e anche recentemente affinché alle Regionali siciliane non appoggiassimo il candidato del Pd. Adesso dopo 5 anni, pur riconoscendo i risultati positivi di questo esecutivo, ritengo coerente con la nostra storia correre da soli, con l’orgoglio della nostra identità di moderati e popolari, restando uniti in questa grande sfida. Se ho sempre pensato che l’alleanza con il Pd fosse un’eccezione a tempo determinato per il bene del Paese, adesso che lo stesso Pd apre anche alla sinistra radicale così lontana dai nostri valori, ritengo ancor di più chiusa quell’esperienza. Ed è per questo che confido che, alla fine, l’ipotesi della corsa solitaria possa avere la meglio”. Lo dichiara l’on. di Alternativa popolare, Nino Bosco nel suo intervento in Direzione nazionale del partito.