• lorenzin_50005230_300

    #Vaccini, Lorenzin: Via da rete #FakeNews, ma no censura no wax

     Polizia ci aiuta a individuare notizie che destano allarme sociale

    “Non c’è nessuna volontà di censura: non stiamo lavorando sulla rimozione dei contenuti ‘no-wax’ presenti in rete, noi stiamo cercando di capire con la polizia postale come intervenire in caso di fake news, di notizie evidentemente false che provochino allarme sociale“. Così la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, in un’intervista a Radio Monte Carlo, torna su uno degli aspetti più controversi nella campagna di informazione che il Governo sta studiando per diffondere “una più ampia cultura della vaccinazione”. Ospite del programma ‘Primo Mattino’ condotto da Claudio Micalizio, il Ministro Lorenzin ha escluso l’intenzione di voler rimuovere dal web notizie e informazioni condivise da quanti contestano le vaccinazioni: “Come già accade in altri casi- ha spiegato il ministro- bisogna trovare metodi e sistemi per impedire che diventino virali notizie totalmente infondate che possono scatenare il panico o addirittura avere un indice di pericolosità: penso al caso in cui si dice che una terapia fa morire o, al contrario, ha effetti miracolosi e questo non è vero… Insomma casi limite che però richiedono un intervento per evitare di diffondere allarme”.
  • garofaloIMG_1104-0

    #Vaccini, Garofalo: Sentenza #Cassazione zittisce chi semina panico con #fakenews

    La sentenza della Corte di Cassazione che ha escluso il nesso di causalità tra vaccinazione e autismo, nel caso sottoposto all’esame della Corte d’Appello di Salerno, mette a tacere le voci di chi sta facendo campagna elettorale sulle spalle della salute dei bambini con campagne del terrore”. Così il deputato di Alternativa popolare Vincenzo Garofalo. “Come sottolineato dal ministro Lorenzin, questa non è una battaglia politica ma una battaglia che ha come obiettivo quello di salvaguardare le famiglie mettendo a tacere chi in questi mesi sta ingiustificatamente seminando panico con le fake news contro le vaccinazioni“.

  • lorenzin_50005230_300

    Lorenzin: su #fakenews serve responsabilità doppia. #Salute

    Ministro della Salute:  Spesso le fake news sono anche un problema creato da lobby organizzate

    Sull’informazione nel campo della salute e medicina ”ci vuole da parte di tutti una responsabilità doppia. Spesso le fake news sono anche un problema creato da lobby organizzate, vere e proprie truffe mascherate che, quando incidono sulla salute delle persone, possono essere molto pericolose”. Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, in risposta a una domanda del moderatore dell’assemblea di Confagricoltura. Il ministro ha raccomandato ”agli operatori della comunicazione di non generare confusioni, stiano attenti perche’ quando c’è di mezzo la salute è molto pericoloso”.

  • Lupi

    #FakeNews, Lupi: Queste sono bugie, offese e diffamazioni. Solidarietà al Presidente #Boldrini

    “Le chiamano fake news ma sono solo bugie, offese e diffamazioni. La mia solidarietà al presidente della Camera Laura Boldrini“. Lo dichiara in una nota Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare.