• vaccini

    #Vaccini, Misuraca: prioritaria la tutela della #salute

    “La tutela della salute è prioritaria, e tutelando i più piccoli garantiamo il nostro futuro”. Lo dichiara Dore Misuraca, deputato di Alternativa popolare e Responsabile nazionale degli Enti locali. “Il decreto sui vaccini è legge, grazie alla tenacia e alla determinazione del Ministro Beatrice Lorenzin che ha portato avanti una battaglia seria volta a garantire tutti i cittadini. Nonostante le fakenews, le teorie no vax e le speculazioni complottiste, la scienza ha vinto e oggi il nostro Paese ha una legge fondamentale per la tutela nostra salute”.
  • dore-misuraca-400x215

    Misuraca: #Ap avanti con proprio programma su cui costruire coalizione. #Sicilia

    “Non saremo presenti alla riunione convocata dal sindaco Orlando, pur ribadendo stima e apprezzamento per lui. Abbiamo sostenuto Orlando e il cosiddetto modello Palermo. Ma Palermo non è la Sicilia intera e noi non facciamo parte della coalizione di centro sinistra così come non abbiamo partecipato a un tavolo del centrodestra. Abbiamo un nostro programma sul quale intendiamo costruire una coalizione. Lo ufficializzeremo a Taormina domenica 23 Luglio e su quello misureremo le alleanze e la candidatura alla Presidenza per la quale riteniamo di avere energie da spendere al servizio della Sicilia. Dall’adesione al programma vedremo chi vorrà stare con noi”. È quanto dichiara il deputato Dore Misuraca, responsabile nazionale Enti locali e Organizzazione di Alternativa popolare.
  • combo-statua-falcone-2

    #StatuaFalcone, Misuraca: Grave atto vandalico. #Palermitani onesti si ribelleranno

    “Sono molto addolorato per la distruzione del busto di Giovanni Falcone del quartiere Zen di Palermo. Questi atteggiamenti non appartengono al popolo palermitano che da anni lotta a viso aperto contro la mafia ed esalta la memoria di coloro che hanno perso la vita per combatterla.
    Sono certo che questo vile atto rimarrà isolato e subito verrà fatta chiarezza perché sono tanti i palermitani onesti che, senza se e senza me, non si arrendono, fidandosi convintamente nelle istituzioni”. Lo dichiara Dore Misuraca, deputato di Alternativa popolare e Responsabile nazionale Enti locali.
  • dore-misuraca-400x215

    #Amministrative2017, Misuraca: #Ap c’è e conferma presenza sul territorio

    “I nostri voti sono stati determinanti per l’elezione dei sindaci. Un esempio per tutti è Catanzaro, dove AP ha conquistato 5 seggi prendendo circa il 10%. In Lombardia, grazie all’impegno di tutti i nostri amministratori locali, Alternativa Popolare ha conquistato 17 seggi pari a circa il 6% dei voti, con un successo straordinario a Magenta dove la nostra candidata, Chiara Calati, si è imposta sul sindaco uscente diventando la prima cittadina del comune lombardo. Replica simile dello stesso buon risultato che abbiamo ottenuto con Raffaele Lettieri, sindaco AP, ad Acerra, dove siedono in consiglio comunale 5 nostri esponenti” lo dichiara, in una nota, Dore Misuraca, responsabile Enti locali di Alternativa popolare.
    “Grande soddisfazione anche per Genova, in cui i nostri candidati hanno ottenuto ottimi risultati, eleggendo al consiglio comunale 2 rappresentanti di Ap e mumerosi consiglieri municipali. In Sicilia, a Sciacca, in consiglio comunale siedono 2 esponenti del nostro partito, ottenendo circa il 20 % . 3 seggi molto importanti e determinanti li abbiamo conquistati ad Aci Catena, in provincia di Catania, in cui possiamo contare su 3 eletti in consiglio comunale” aggiunge.
    “In questo panorama politico, emerge con forza la necessità e l’importanza di un centro forte, radicato in tutto il territorio nazionale, lontano dagli estremismi e dai populismi, un centro che accolga le istanze dei cittadini che rifiutano una politica urlata e senza programmi. Questo ci insegnano queste elezioni. Ha vinto chi ha presentato un programma chiaro e di governo” conclude.
     
  • vicari1432905568-sinmona

    #Cuffaro, Misuraca: Certo archiviazione #Vicari, qualcuno dovrebbe scusarsi

    “La notizia dell‘archiviazione dell’indagine a carico di Simona Vicari nell’ambito dell’inchiesta sulla visita in carcere all’ex governatore Cuffaro non ci sorprende affatto. Conosco da tanti anni Simona ed ero fermamente convinto della sua assoluta estraneità ai fatti addebitati. Adesso mi auguro che qualcuno si scusi per le accuse che allora le erano state rivolte”. È quanto dichiara il deputato di Ap Dore Misuraca, responsabile nazionale Enti locali del partito.

  • dore_misuraca

    Misuraca: Bene dati #Istat, replicare politiche liberali e riformiste anche in #Sicilia

    I dati Istat sul Sud parlano chiaro: in materia di lavoro e Pil il Mezzogiorno cresce oltre la media nazionale. Siamo tutti convinti che tanto bisogna ancora fare, ma è evidente che gli interventi e le politiche liberali e riformiste messe in atto in questi anni dal Governo stanno dando i loro frutti. Ritengo che questa sinergia vada replicata a livello regionale in Sicilia, quale unica proposta possibile per risollevare definitivamente la Regione e arginare così il populismo e il voto di protesta”. E’ quanto dichiara il deputato di Alternativa popolare Dore Misuraca.

  • dore_misuraca

    #elezioniamministrative2017, Misuraca: #Orlando scelta giusta, ora non sprecare patrimonio civico e politico

    “Il netto successo di Leoluca Orlando dimostra che su Palermo abbiamo effettuato la scelta giusta. Con il nostro consueto senso di responsabilità abbiamo voluto sposare un progetto inclusivo e aperto alla società civile, all’associazionismo, un progetto legato al territorio, con una precisa identità e con una visione per il futuro della città e dei palermitani. I risultati ci hanno dato ragione. Con i nostri consiglieri adesso siamo certi che sapremo offrire un prezioso contributo nell’amministrazione della città. È chiaro che il patrimonio civico e politico maturato in questi mesi non deve e non può essere sprecato, soprattutto in vista delle prossime sfide elettorali”. È quanto dichiara il deputato di Ap Dore Misuraca.
  • dore_misuraca

    Misuraca: sui #Vaccini #M5S è irresponsabile

    “I deputati del M5S sono degli irresponsabili. Anche sui vaccini, un tema delicatissimo, che riguarda la salute di tutti i cittadini, dimostrano essere degli ignoranti. Le accuse contro il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, non sono soltanto diffamatorie ma evidenziano la loro scarsa conoscenza della materia e loro attitudine alle fake news. Invitiamo a diffidare fermamente dai grillini, nuocciono gravemente alla salute”. A dirlo è Dore Misuraca, deputato di Alternativa popolare e responsabile nazionale degli Enti locali.
  • dore-misuraca-400x215

    #leggeelettorale, Misuraca: Su collegi uninominali si rischia imbroglio, intervenga #Boldrini

    Sulla definizione dei collegi uninominali si rischia l’imbroglio. La proposta del relatore prende come modello, infatti, quanto previsto dal Mattarellum del 1993, i cui collegi furono definiti sulla base del censimento del 1991. Ovvero ventisei anni fa. Nel frattempo si sono svolti due nuovi censimenti, nel 2001 e nel 2011, che hanno determinato forti cambiamenti demografici, soprattutto in alcuni territori. E’ chiaro, quindi, che rischia di essere falsata tutta la competizione elettorale. Per questo chiediamo che venga adottato come testo di riferimento il lavoro svolto nel 2001 dalla commissione prevista dalla legge 277/93 di rivedere i collegi, commissione presieduta dall’allora presidente dell’Istat. In quell’occasione la commissione ridisegnò i collegi e consegnò il lavoro ai presidenti delle Camere. Già quella revisione, in base al censimento del 2001, modificò oltre il 70% dei collegi. Perciò, chiederemo ad inizio della seduta odierna al presidente della commissione Mazziotti ed alla presidente della Camera, Laura Boldrini, di sospendere i lavori per consentire ai commissari della Affari costituzionali di esaminare il lavoro della commissione allora presieduta dal presidente dell’Istat. Questa è la strada più saggia da intraprendere per evitare ulteriori pasticci”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Alternativa popolare in commissione Affari costituzionali alla Camera, Dore Misuraca.

  • misuraca3

    #leggeelettorale, Misuraca: Per ritardi #Pd impossibile approdo in Aula il 5 giugno, si rinvii di una settimana

    “A causa dei costanti ritardi e del continuo e articolato dibattito all’interno del Pd, è impossibile arrivare in Aula il 5 giugno per discutere della riforma elettorale. La conferenza dei capigruppo rinvii quindi l’approdo di una settimana, al 12 giugno. Il relatore Fiano, infatti, ha annunciato che forse presenterà l’emendamento al testo base stasera alle 19 in commissione, a seguito della decisione ieri della Direzione del Pd. E’ chiaro quindi, a meno che non si voglia ancora una volta forzare il ruolo e le funzioni dei commissari parlamentari, come non ci siano i tempi per le altre forze politiche per presentare i propri emendamenti, approfondirli e votarli. Occorrono almeno 48 ore. La presidente Boldrini non può non tenere conto di questa esigenza democratica, nel rispetto dei lavori parlamentari”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Ap in commissione Affari costituzionali alla Camera, Dore Misuraca.