• Gioacchino Alfano

    #SUD, G. ALFANO: OTTIMI DATI #CAMPANIA FRUTTO POLITICHE GOVERNO E REGIONE

    “L’ottima performance della Campania, come emerge dai dati Svimez, conferma che le politiche del Governo in combinato disposto con la buona amministrazione della Regione hanno dato risultati incoraggianti. Dobbiamo continuare su questa strada, puntare sul Mezzogiorno con investimenti mirati e produttivi, stimolare l’occupazione e riusciremo a superare quel gap tra nord e sud che diventerà solo un vecchio clichè”. A dirlo è Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa e coordinatore regionale in Campania di Alternativa Popolare.

    “Le eccellenze campane – aggiunge – sono un fiore all’occhiello dell’imprenditoria italiana e per questo vanno incentivate. Provvedimenti come il decreto Sud, con la concessione di un credito di imposta per l’imprenditoria giovanile al Sud, vanno nel verso giusto. La condizione di arretratezza del Sud è la conseguenza di fallimentari politiche assistenzialiste e clientelari che non hanno stimolato lo sviluppo. Noi invece puntiamo a una maggiore presenza dello Stato e a politiche di sviluppo”.
  • img_1541.jpg

    Misuraca: Trend #Sud positivo, tanto da fare ma strada è giusta.

     “Continua il trend positivo del #Sud, lo conferma oggi la #Svimez. Cresce il Pil, sale l’occupazione trainata da agricoltura e turismo. Viene confermata quindi la bontà della decontribuzione sulle nuove assunzioni per le aree del Mezzogiorno e le regole del Jobs Act volute dal governo e da Area popolare. Per questo sarebbe opportuno estendere questo bonus anche per i prossimi anni. Segnali di ripresa si registrano inoltre per le imprese, anche loro destinatarie di agevolazioni fiscali che abbiamo introdotto in questi anni. E’ ovvio che tutto ciò non basta, c’è ancora tanto da fare per tornare ai livelli pre-crisi e recuperare il ritardo del passato e il gap con il Nord. Ma siamo sicuri che la strada imboccata è quella giusta”. E’ quanto scrive su Facebook il deputato di Area popolare Dore Misuraca, responsabile nazionale Enti locali di Ncd. 

     

    Palermo, 28 luglio 2016

     

  • dorina_bianchi

    BIANCHI: CRESCITA C’E’ MA SERVE PIANO ORGANICO PER COLMARE GAP. #SUD #SVIMEZ

    “La timida crescita del Pil e dell’occupazione al Sud, segnalati dal rapporto annuale dello Svimez, sono dati incoraggianti ma che segnalano un’Italia ancora a due marce ed un Sud che cresce troppo lentamente, con un dato sulla povertà e sulla crescita dei consumi delle famiglie preoccupanti” così Dorina Bianchi, vicepresidente dei deputati di Area popolare, commenta il rapporto Svimez 2015 alla Camera. “Solo ripartendo dalle eccellenze che già esistono sul territorio, il divario può essere colmato. Ma per farlo, bisogna creare le condizioni giuste e non retrocedere di un passo su quanto fatto fino ad oggi, a cominciare dalla decontribuzione avviata con la legge di Stabilità nel 2015, unito ad un più corretto utilizzo dei fondi europei e degli strumenti fiscali a disposizione” aggiunge. “Niente assistenzialismo anacronistico e soldi a pioggia, che in tutti questi anni hanno fatto più danni che altro, ma sostegno particolare, una piano organico, una sorta di abito su misura che colmi finalmente il gap con il Nord: maggiori incentivi per le assunzioni, credito di imposta, ampliamento della banda larga, un piano organico di infrastrutture, semplificazione burocratica ed amministrativa per le imprese e l’istituzione di zone franche a sostegno dei progetti di sviluppo” conclude. Roma, 27 ottobre 2015