• lupi1images

    Lupi: Solidarietà a deputati #Pd. Chi ha torto usa solo violenza. #NoVax

    L’aggressione a tre deputati Pd da parte di manifestanti NoVax dimostra chi ha ragione e chi nel torto sa solo usare la violenza”. Lo dichiara Maurizio Lupi, presidente dei deputati di Alternativa popolare, esprimendo solidarietà ai tre deputati dem aggrediti all’uscita da Montecitorio.
     
  • vaccini

    #Vaccini, Misuraca: prioritaria la tutela della #salute

    “La tutela della salute è prioritaria, e tutelando i più piccoli garantiamo il nostro futuro”. Lo dichiara Dore Misuraca, deputato di Alternativa popolare e Responsabile nazionale degli Enti locali. “Il decreto sui vaccini è legge, grazie alla tenacia e alla determinazione del Ministro Beatrice Lorenzin che ha portato avanti una battaglia seria volta a garantire tutti i cittadini. Nonostante le fakenews, le teorie no vax e le speculazioni complottiste, la scienza ha vinto e oggi il nostro Paese ha una legge fondamentale per la tutela nostra salute”.
  • vaccini 2 -6751

    #Vaccini, Lupi: Diamo attuazione alla #Costituzione

    “Il dovere di tutti noi è La tutela della salute. Anche la nostra Costituzione dice che la Repubblica tutela la salute come diritto fondamentale dell’individuo e interesse dalla comunità aggiungendo che si può obbligare il cittadino a un trattamento sanitario fatti salvi i limiti imposti dal rispetto della persona umana. In questo caso siamo dentro i limiti.
    La verità e la post verità si sono scontrate, come nella vicenda Stamina, dove scienza e ignoranza si sono trovate una di fronte all’altra. Se il ministro Lorenzin avesse seguito chi protestava, affiancato da molti media, avremmo illuso i cittadini, attuato una menzogna e soprattutto avremmo tradito anche il compito della politica.
    Questa è la distinzione tra chi pensa la politica seriamente e con grande responsabilità, come Alternativa popolare, e chi invece pensa che il problema sia sempre dire sì a tutti. La nostra responsabilità è spiegare sempre le ragioni.

    Nel corso di questo dibattito abbiamo sentito delle affermazioni estremamente indegne della rappresentanza istituzionale e di questo Parlamento, si può essere contro ma mai strumentalizzare temi di questo genere, mai appellarsi a complotti mai dire che si fanno gli interessi delle case farmaceutiche sulla pelle dei cittadini. Si incorre in una grave irresponsabilità.

    Tutti noi crediamo che la politica sia servizio in vista del bene comune e mai come in questo caso il bene comune è evidente a tutti, è il bene dei cittadini, è la salute, la possibilità di vivere una vita dignitosa nella nostra comunità”.

    Lo dichiara Maurizio Lupi, capogruppo di Alternativa popolare durante la dichiarazione di voto in Aula sul decreto vaccini

  • garofaloIMG_1104-0

    #Vaccini, Garofalo: Sentenza #Cassazione zittisce chi semina panico con #fakenews

    La sentenza della Corte di Cassazione che ha escluso il nesso di causalità tra vaccinazione e autismo, nel caso sottoposto all’esame della Corte d’Appello di Salerno, mette a tacere le voci di chi sta facendo campagna elettorale sulle spalle della salute dei bambini con campagne del terrore”. Così il deputato di Alternativa popolare Vincenzo Garofalo. “Come sottolineato dal ministro Lorenzin, questa non è una battaglia politica ma una battaglia che ha come obiettivo quello di salvaguardare le famiglie mettendo a tacere chi in questi mesi sta ingiustificatamente seminando panico con le fake news contro le vaccinazioni“.

  • img_3721.jpg

    #Vaccini, Scopelliti: Dopo sentenza #Cassazione ci sia unità #provax

    “Non c’è correlazione tra le vaccinazioni e l’insorgere di malattie dello sviluppo. Lo dice la scienza, lo dice la Corte di Cassazione, la cui terzietà è chiaramente indiscutibile. Mi auguro che i no vax, correttamente, non nascondano questa notizia. Così come mi auguro che le varie forze politiche, che legittimamente portano avanti le proprie battaglie, discutibili o meno, dopo l’approvazione della legge promuovano con responsabilità le vaccinazioni tra i nostri bambini. E in questo mi associo all’appello del ministro Lorenzin, che con determinazione, realismo e saggezza sta conducendo questa battaglia nell’interesse delle famiglie e della salute pubblica. Il Paese ha bisogno di aumentare l’immunizzazione di massa, non certo di fake news né della propaganda populista. Questi sono i fatti”. E’ quanto dichiara il capogruppo di Ap in commissione Affari sociali, Rosanna Scopelliti.

  • nino_bosco

    Bosco: bene #Cassazione, ora si approvi dl #Vaccini

    Dopo la scienza, ora anche la legge, con la sentenza della Cassazione, ha spazzato via le vergognose fake news circa una possibile correlazione tra le vaccinazioni e malattie come l’autismo. Ora è il momento che il buon senso prevalga tra tutte le forze politiche e che il Parlamento prenda su di sè la propria responsabilità, approvando quanto prima il decreto vaccini in discussione alla Camera. La campagna di contro e disinformazione ha gia’ creato enormi danni, causando un drastico calo delle vaccinazioni in Italia. Ora che la verita’ e’ stata definitivamente e legalmente ristabilita dobbiamo recuperare il gap creatosi, a tutela della salute dei nostri cittadini. Ancora una volta il lavoro e la responsabilita’ del ministro Lorenzin e di tutta AP ha prevalso sull’irresponsabilita’ dei tanti sciacalli del web”. Lo afferma Nino Bosco, deputato di AP.

  • lorenzin_50005230_300

    #Vaccini, Lorenzin: bene #Cassazione, stop bufale su #autismo

    “Direttamente o indirettamente la tesi principale dei no vax è quella di paventare un presunto collegamento tra le vaccinazioni e l’insorgenza di malattie come l’autismo, giocando sulla paura delle madri e delle famiglie. Questa tesi è stata smentita in questi anni prima di tutto dalla comunità scientifica mondiale e adesso anche dal diritto e dalla giustizia grazie alla sentenza della Corte di Cassazione“. E’ il commento del ministro della Salute Beatrice Lorenzin alla sentenza della Cassazione che ha negato il collegamento tra vaccini e autismo. “Rivendichiamo la bontà del decreto vaccini, ora all’esame della Camera – aggiunge Lorenzin – per innalzare velocemente l’immunizzazione di massa in Italia, calata in modo preoccupante soprattutto a causa del dilagare di queste tesi anti scientifiche. Ecco perche’ e’ importante -áriconoscere, a prescindere dalle appartenenze politiche, che non esiste nessuna correlazione tra i vaccini e le malattie dello sviluppo. Le forze politiche tutte hanno la grande occasione di rassicurare la popolazione e smentire definitivamente le false notizie, le bufale che hanno alimentato paure ingiustificate e contribuito a far precipitare le coperture vaccinali. Con la forza della ragione e della scienza – conclude – dobbiamo voltare pagina e lavorare insieme per tutelare la salute dei nostri concittadini”.

  • vaccinoetàscolare1444921100_vaccini

    #Vaccini, Marotta: #Lorenzin tenace, bene politica che segue #scienza

    “Il decreto sull’obbligatorietà dei vaccini a scuola arriva all’ultimo miglio. Ora manca solo il via libera definitivo della Camera. Una legge a tutela della salute dei bambini, sensibile alle preoccupazioni delle famiglie contro le fake news di chi vuole solo alimentare caos e insicurezza. Bisogna dare merito alla tenacia e all’intraprendenza del ministro Lorenzin che prima ha voluto fortemente il decreto, sostenuto con convinzione da Ap, e poi lo ha difeso in Aula. Grazie all’atteggiamento costruttivo in Senato si è riuscito ad approvare un testo equilibrato, forte del suo impianto, con un ampio consenso parlamentare. La scienza deve avere sempre il sopravvento e la politica che segue le scelte scientifiche fa il proprio dovere”. E’ quanto dichiara il deputato di Alternativa popolare Nino Marotta.

  • vaccino02

    Scopelliti: dl #Vaccini è questione di responsabilità sociale

    “Non si può morire di morbillo nel 2017. Non si può morire per un virus il cui vaccino esiste da più di 40 anni. Il bimbo che ha perso la vita ieri a Monza in seguito alle complicanze del virus faceva parte di una piccola minoranza che non può ricevere il vaccino in quanto immunodepressa. È sconvolgente pensare che un bimbo affetto da leucemia – una forma dalla quale si guarisce nell’85% dei casi – muoia di morbillo. Casi come questo mostrano l’importanza che il vaccino riveste non solo per la propria persona, ma anche per gli altri. È una questione di responsabilità sociale, di rispetto verso il prossimo. Solo in un Paese dalla copertura vaccinale nella norma, cioè con il 95% della popolazione vaccinata, non succedono queste cose. Con il decreto vaccini non vogliamo altro che questo: un’Italia che si preoccupa anche dei più deboli“. Così in una nota Rosanna Scopelliti (Alternativa popolare).

  • img_3721.jpg

    #Vaccini, Scopelliti: Parlamento prenda distanze da deliri #Sibilia e #M5S

    “Tutto il Parlamento prenda le distanze dalle pesanti e gravi accuse di Carlo Sibilia sul ministro Lorenzin. Dietro questi deliri emerge con chiarezza il vero volto del M5S: la loro netta contrarietà ai vaccini e l’alimentazione della disinformazione no vax. I 5 Stelle al governo sarebbero una minaccia per la salute dei nostri bimbi, si rischierebbe l’emergenza epidemiologica. Grazie al pragmatismo e al senso di responsabilità del ministro Lorenzin, invece, il governo sta riuscendo a dare una risposta seria a un problema che riguarda tutti “. E’ quanto dichiara la deputata di Ap Rosanna Scopelliti.