• Vignali Raffaello

    #ddlconcorrenza, Vignali: ministro #Finocchiaro venga in Commissione

    “Il Pd ha dichiarato il proprio voto a favore su un pacchetto di emendamenti al ddl Concorrenza. Abbiamo chiesto formalmente che il ministro dei Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, venga in commissione a comunicare se il Governo ha intenzione o meno di chiedere la calendarizzazione certa entro luglio al Senato. Il Governo, infatti, può farlo, trattandosi di un ddl collegato alla manovra finanziaria. Qualora il Ministro non venga in commissione voteremo contro le modifiche, perché questo significherebbe uccidere definitivamente il provvedimento”. E’ quanto dichiara Raffaello Vignali, capogruppo di Alternativa popolare in commissione Attività produttive della Camera dei Deputati.

    “Abbiamo anche sottolineato – prosegue – come ci sia la possibilità di apportare modifiche in altri provvedimenti in corsa. Se il Pd, a fronte di una mancanza di assicurazione formale da parte del Governo per la calendarizzazione al Senato in tempi rapidissimi, dimostrerà il suo vero obiettivo allora – conclude – se ne dovrà assumerà la responsabilità politica davanti al Paese”.

  • musicistiindex

    VIGNALI: GOVERNO INTERVENGA PER OCCUPAZIONE #MUSICISTI E ORDINAMENTO DEI BIENNI

    “Celebrando oggi la Giornata europea della Musica chiediamo al Governo di dare un segnale concreto a favore della nostra importante tradizione musicale realizzando un grande piano per l’occupazione dei nostri giovani musicisti e procedendo alla messa ad ordinamento dei bienni, necessaria per equiparare i laureati dei Conservatori a livello europeo”. E’ quanto chiede Raffaello Vignali, segretario di Presidenza della Camera e promotore del Bonus Stradivari per gli studenti di musica, intervenendo oggi alla Camera dei Deputati, per la celebrazione della Festa Europea della Musica, alla presenza della presidente Boldrini e del musicista Elio, leader di Elio e le Storie Tese.

    “Chiediamo al Governo – ha dichiarato Vignali – di tutelare e promuovere la musica come parte essenziale della nostra identità valorizzando l’eccellenza del nostro sistema di alta formazione musicale e dei nostri conservatori, che non sono solo un patrimonio del passato, visto che oggi nei nostri conservatori il 20% degli studenti viene dall’estero”.

  • Raffaello Vignali

    #dlSud, Vignali: Nuovi criteri finanziamento #università sono assistenzialismo

    “I nuovi criteri di ripartizione del Fondo di Finanziamento Ordinario delle Università per la parte relativa ai costi standard, sono assistenzialismo e negazione del merito. Cosa c’entrano la dotazione infrastrutturale della regione di appartenenza o il reddito medio della popolazione della regione stessa (e non degli studenti) con i costi che l’università sostiene per la formazione? Se uno studente di econometria lo sostenesse a un esame sarebbe bocciato. È disonesto e ipocrita costruire artificialmente indicatori per finanziare l’inefficienza e penalizzare chi è virtuoso: il Sud crescerà premiando il merito, non proseguendo con le politiche assistenzialistiche. Così non si aiutano certamente gli studenti”. Lo dichiara il deputato di Alternativa popolare, Raffaello Vignali.
  • Vignali Raffaello

    #ddlconcorrenza, Vignali: Governo metta fiducia su testo Senato

    “Un anno fa abbiamo garantito all’Ue l’approvazione del ddl Concorrenza e ancora oggi la tentazione che circola in una certa parte politica è di affossare il testo con ulteriori riforme. Sono tre anni che discutiamo. È ora di dare un segnale concreto alle imprese: per questo chiediamo al Governo di porre la fiducia sul testo del ddl già approvato in Senato. Ne va della nostra credibilità con il mondo delle imprese e della credibilità dell’Italia in Europa”. Lo dichiara Raffaello Vignali, responsabile Sviluppo economico ed esponente Ap in commissione Attività produttive.

  • Raffaello Vignali

    #LEGGEELETTORALE, VIGNALI: SCONTATA CRESCITA #BORSA DOPO STOP LEGGE DELL’INGOVERNABILITA’

     “La crescita immediata della Borsa a seguito del fallimento di un proposta di legge elettorale che avrebbe garantito unicamente l’ingovernabilità o un governo populista era ampiamente scontata“. Lo dichiara Raffaello Vignali, responsabile sviluppo economico e capogruppo Ap in commissione attività produttive.
     
    “Il PD rifletta – prosegue Vignali – e torni sulla terra, torni alla realtà. Le forzature dovute a interessi di parte fanno danni al Paese. Tirino fuori la testa dalle urne per un momento e aprano
    gli occhi”
  • Raffaello Vignali

    #CONCORRENZA, VIGNALI: CHIEDIAMO AUDIZIONE #IMPRESE E MINISTRO #CALENDA

    “Non condividiamo la decisione di riaprire le audizioni, la scelta di tempi lunghi per la presentazione degli emendamenti e l’indicazione dei due temi da “approfondire”. Ci chiediamo cosa ci sia ancora da approfondire dal momento che il provvedimento è in Parlamento da oltre tre anni. Ci sembra una decisione non di ordine legislativo, ma politico”. Lo dichiara Raffaello Vignali, responsabile sviluppo economico e capogruppo di AP in commissione Attività produttive.
    “Abbiamo comunque presentato formale richiesta al Presidente della X Commissione – spiega Vignali – affinché vengano audite le imprese ReteImprese Italia e Confindustria, e il Ministro Carlo Calenda e abbiamo anche richiesto – conclude – che l’audizione del Ministro avvenga in diretta TV”.
  • bonus-stradivari

    #Musica, Vignali: Grande successo #BonusStradivari 2017. Già esaurito fondo di 15 milioni

    A meno di un mese dall’avvio operativo del Bonus Stradivari 2017, bonus per gli studenti dei conservatori e dei licei musicali per l’acquisto dello strumento musicale, sono stati utilizzati tutti i 15 milioni di euro previsti dalla Legge di Bilancio 2016”.
    Lo afferma l’on. Raffaello Vignali, responsabile Sviluppo economico di AP e promotore del Bonus.
    “Si tratta con tutta evidenza di una buona politica. Il bonus – dichiara – è stato un aiuto concreto sia per i circa 8.000 studenti così come il mercato degli strumenti musicali. Per questo il valore complessivo è di oltre 23 milioni di euro, pari all’8,7% in più del mercato”.
    “Mi auguro – conclude Vignali – che il Governo prenda atto della positività di questa iniziativa, stabilizzando per il futuro il fondo del bonus”.
  • Raffaello Vignali

    #DAT, Vignali: con si ad emendamento medico non esecutore volontà altrui

    Oggi nell’aula della Camera è stato approvato un emendamento per noi molto significativo e che rispetta profondamente il rapporto di fiducia e reciprocità tra medico e paziente”. Lo dichiara Raffaello Vignali, deputato di Alternativa popolare.
    “Il medico- spiega Vignali- non ha obblighi professionali qualora il paziente voglia sospendere terapie indispensabili per mantenerlo in vita, o persino l’interruzione dei macchinari. Un emendamento che riconosce la coscienza umana e professionale del medico, che non può e non deve ridursi a mero esecutore delle altrui volontà”.
  • Vignali Raffaello

    VIGNALI: BENE #MIUR SU NASCITA #ORCHESTRAERASMUS. GRANDE OCCASIONE PER RILANCIARE CONSERVATORI ITALIANI

    La creazione di un’orchestra Erasmus voluta dall’Agenzia Erasmus –INDIRE del MIUR è una idea e un’occasione eccezionale per valorizzare l’eccellenza dei nostri conservatori musicali e per ribadire il valore della musica come strumento di aggregazione, di socialità e di dialogo soprattutto tra le giovani generazioni”. Lo dichiara Raffaello Vignali, deputato di AP-Alternativa Popolare e promotore del bonus Stradivari per gli studenti dei conservatori, in merito alla iniziativa dell’Agenzia Erasmus -INDIRE del Ministero dell’Istruzione di dare vita ad un’orchestra dei migliori studenti Erasmus dei Conservatori italiani per celebrare i 30 anni di Erasmus.

    “La musica – prosegue Vignali – è una delle grandi ricchezze che costituiscono lo straordinario patrimonio culturale dell’Italia, ma che oggi rischiamo di disperdere lasciando che altri Paesi raccolgano un’eredità che ci appartiene profondamente. Una grande perdita anche di identità della nostra comunità che dobbiamo invece tutelare e promuovere partendo proprio dalla valorizzazione delle istituzione preposte alla formazione musicale.”.

    “Nei nostri conservatori – dichiara – si formano giovani e incredibili talenti musicali destinati ad essere ambasciatori della cultura italiana in tutto il mondo e la creazione di un’orchestra Erasmus – conclude- faciliterà la condivisione di esperienze per rilanciare questo importante patrimonio”.

  • index

    VIGNALI: BENE CALENDARIZZAZIONE NOSTRO PDL SU #VOUCHER. SINISTRA NON FACCIA MELINA PRO FRANGE SINDACALI

    Giusto chiedere e ottenere una calendarizzazione urgente per il nostro progetto di legge sul lavoro accessorio, oltre alla sacrosanta richiesta di emendare il testo del decreto del governo per consentire una effettiva copertura per tutto il 2017”. È quanto dichiara Raffaello Vignali, responsabile sviluppo economico di AP- Alternativa Popolare. “I voucher – spiega Vignali – sono uno strumento fondamentale sia per chi può o vuole lavorare solo occasionalmente, sia per le famiglie e le imprese: la loro abolizione tout court significa semplicemente un pericoloso ritorno al lavoro sommerso”.

    “Mi auguro – prosegue – che il lato sinistro del Parlamento non si arrocchi sui soliti schemi ideologici del passato, ma che dimostri di essere un partito in linea con le migliori socialdemocrazie europee. Per anni hanno esaltato le politiche del lavoro di Schroeder, che creò con i mini jobs la versione tedesca dei voucher, che stanno funzionando molto bene. Oggi, quella parte della maggioranza non faccia melina per accontentare frange sindacali”.

    “Da parte nostra, ne sosteniamo la grande utilità sia per persone che per tutte le imprese, indipendentemente dalla loro dimensione. Gli eventuali abusi non si fermano a priori con le leggi, ma con un serio sistema di controlli. Le leggi – conclude – devono far funzionare economia e lavoro, e vanno fatte innanzitutto per la fisiologia, non per prevenire le patologie”.